Stagione formazione Giunti Scuola 2018-2019 - Pisa | Giunti scuola store

Stagione formazione Giunti Scuola 2018-2019 - Pisa

5 incontri in abbonamento

Media: 5 (1 voto)
Iscriviti

Disponibile.

Stazione Leopolda
Piazza Federico Domenico Guerrazzi, n. 11
(per il primo incontro)

Gipsoteca di Arte Antica
Piazza S. Paolo All'Orto, 20
(per tutti gli altri)

22 novembre 2018 15:00-19:00
29 gennaio 2019 15:00-19:00
11 febbraio 2019 15:00-19:00
11 marzo 2019 15:00-19:00
4 aprile 2019 15:00-19:00

Maria Concetta Messina
Massimiliano Tappari
Federico Batini
Giacomo Stella
Gianni Silano

Docenti scuola primaria

Un cartellone di eventi d’eccezione per i docenti della scuola primaria. In scena i grandi temi e i grandi nomi del mondo scuola che cambieranno la tua idea di formazione. Cinque incontri di formazione, in abbonamento, incentrati sulle tematiche più attuali della scuola di oggi.

Prezzo speciale per i partecipanti alla scorsa edizione, per gli abbonati alle riviste Giunti Scuola e per gli adottatari Giunti Scuola.

PROGRAMMA

22 novembre 2018 / ore 15-19 - Maria Concetta Messina, Dirigente scolastica

Produrre testi. Strategie per una comunicazione scritta corretta ed efficace

Attraverso un approccio graduale e sistematico, durante l’incontro verranno illustrati metodi per consentire ad ogni alunno di scrivere tenendo ben presenti le fasi di pianificazione, di stesura e di revisione del testo. Attraverso l’analisi di casi e di esempi concreti si dialogherà con il pubblico per sottolineare l’importanza dei differenti contesti di produzione e degli scopi comunicativi. Verranno offerte indicazioni e piste operative che mettono al centro la didattica d’aula quale vera e propria “fucina” di idee e laboratorio attivo di scrittura.

 

29 gennaio 2019 / ore 15-19 - Massimiliano Tappari, Autore, poeta, illustratore

Imparare a “guardare”. Le immagini nel percorso educativo

L’incontro si propone di sottolineare l’importanza dell’immagine nel mondo contemporaneo e le possibilità di “leggere” la realtà utilizzando il linguaggio non verbale. Con il supporto di fotografie, strisce a fumetti, opere d’arte, confezioni di prodotti commerciali, annunci pubblicitari ecc. vengono proposti percorsi attivi con spunti facilmente riproponibili in aula con i ragazzi. Le riflessioni adulte sul complesso mondo dell’immagine vengono accompagnate da suggerimenti operativi in dialogo con il pubblico.

 

11 febbraio 2019 / ore 15-19 - Federico Batini, Docente di Pedagogia Sperimentale, Metodologia della Ricerca e Metodi e tecniche della valutazione scolastica all’Università di Perugia.

Didattica e valutazione delle competenze. Dalla scuola dell’insegnamento alla scuola dell’apprendimento

Il seminario, partendo dall’analisi dei falsi miti e dei riferimenti certi circa la didattica per competenze, mira a fornire ai partecipanti elementi di teoria unitamente a metodologie, strumenti operativi didattici e strumenti valutativi per realizzare, concretamente, una didattica per competenze

 

11 marzo 2019 / ore 15-19 - Giacomo Stella, Professore associato all’Università di Modena e Reggio Emilia, fondatore dell’AID (Associazione Italiana Dislessia) intervistato da Paola Pasotto, Direttore generale di Giunti EDU

Diversi modi di apprendere e diversi modi di insegnare

La ricerca scientifica oggi mette in luce la necessità di rivedere i modi sia di insegnare sia di apprendere, perché nessuna di queste due dimensioni è fissa e immutabile: l’idea consolidata che il modo migliore di apprendere sia per tutti “studiare” e ripetere non è più attendibile. Vedremo questi dati e analizzeremo la relazione tra stili di apprendimento e strategie di insegnamento in una prospettiva inclusiva e consapevole degli stili cognitivi e delle preferenze di ognuno.

 

4 aprile 2019 / ore 15-19 - Gianni Silano, Autore, regista e attore-burattinaio, membro dell’Unima (Unione Internazionale della Marionetta)

Il teatro come strumento educativo. Tra gioco e crescita

Il teatro ha una natura sfaccettata: comunica con le parole con il gesto, con i suoni; sa partecipare emozioni e riflessioni. Per tutto questo, può diventare un valido strumento educativo, un’occasione per attuare azioni didattiche a largo spettro che trovano spazio in molti e differenti ambiti formativi. I bambini non sono attori, ma percepiscono istintivamente il senso profondo del “gioco di finzione”, grazie al quale si divertono, acquisiscono consapevolezza e sicurezza. E, naturalmente, imparano. Obiettivo dell’incontro è offrire ai partecipanti utili e divertenti tecniche espressive, per dare vita ad un allestimento vero e proprio o semplicemente per trasformare in un laboratorio creativo il quotidiano lavoro in classe.

Scegli gli incontri a cui partecipare:

Tariffa intera con incluso abbonamento a La Vita Scolastica (Abbonamento 10 e Lode: Rivista su carta + Rivista digitale + Area “Didattica“ riservata + Magazine online)
210,00 €
(IVA inclusa)
Per chi ha già partecipato lo scorso anno, per gli abbonati e gli adottatari Giunti Scuola
165,00 €
(IVA inclusa)
Vieni in due! Offerta speciale
295,00 €
(IVA inclusa)
Vieni in tre! Offerta speciale
410,00 €
(IVA inclusa)
Scegli due incontri
85,00 €
(IVA inclusa)
Scegli tre incontri
120,00 €
(IVA inclusa)

Eventi simili