Stagione formazione Giunti Scuola 2018-2019 - Monreale (PA) | Giunti scuola store

Stagione formazione Giunti Scuola 2018-2019 - Monreale (PA)

5 incontri in abbonamento

3
Media: 3 (2 voti)
Iscriviti

Disponibile.

La casa del sorriso,
Via Baronio Manfredi, 27
90046 Monreale (PA)

29 novembre 2018 - ore 15-19
23 gennaio 2019 - ore 15-19
26 febbraio 2019 - ore 15-19
26 marzo 2019 - ore 15-19
15 aprile 2019 - ore 15-19

Maria Concetta Messina
Alessandro Bogliolo
Massimiliano Tappari
Daniele Fedeli
Gianni Silano

Docenti scuola primaria

Un cartellone di eventi d’eccezione per i docenti della scuola primaria. In scena i grandi temi e i grandi nomi del mondo scuola che cambieranno la tua idea di formazione. Cinque incontri di formazione incentrati sulle tematiche più attuali della scuola di oggi.

Prezzo speciale per i partecipanti alla scorsa edizione, per gli abbonati alle riviste Giunti Scuola e per gli adottatari Giunti Scuola.

PROGRAMMA

29 novembre 2018 / ore 15-19 - Maria Concetta Messina, Dirigente scolastica

Produrre testi. Strategie per una comunicazione scritta corretta ed efficace

Attraverso un approccio graduale e sistematico, durante l’incontro verranno illustrati metodi per consentire ad ogni alunno di scrivere tenendo ben presenti le fasi di pianificazione, di stesura e di revisione del testo. Attraverso l’analisi di casi e di esempi concreti si dialogherà con il pubblico per sottolineare l’importanza dei differenti contesti di produzione e degli scopi comunicativi. Verranno offerte indicazioni e piste operative che mettono al centro la didattica d’aula quale vera e propria “fucina” di idee e laboratorio attivo di scrittura.

 

23 gennaio 2019 / ore 15-19 - Alessandro Bogliolo, docente all’Università di Urbino, coordinatore di Europe Code Week

Coding, algoritmi e pensiero computazionale

Il coding si basa sulla separazione di ruoli tra programmatore ed esecutore, che impone il rigore necessario ad affidare a una macchina l'esecuzione di un procedimento. Questo esercizio mentale, proprio dell’informatica, favorisce lo sviluppo del pensiero computazionale e trova applicazioni trasversali nella pratica didattica. Tratteremo l’argomento presentandone i presupposti, le motivazioni e il contesto e mostrandone l’applicazione pratica a scuola con esempi di strumenti, attività didattica e dimostrazioni.

 

26 febbraio 2019 / ore 15-19 - Massimiliano Tappari, Autore, poeta, illustratore

Imparare a “guardare”. Le immagini nel percorso educativo

L’incontro si propone di sottolineare l’importanza dell’immagine nel mondo contemporaneo e le possibilità di “leggere” la realtà utilizzando il linguaggio non verbale. Con il supporto di fotografie, strisce a fumetti, opere d’arte, confezioni di prodotti commerciali, annunci pubblicitari ecc. vengono proposti percorsi attivi con spunti facilmente riproponibili in aula con i ragazzi. Le riflessioni adulte sul complesso mondo dell’immagine vengono accompagnate da suggerimenti operativi in dialogo con il pubblico.

 

26 marzo 2019 / ore 15-19 - Daniele Fedeli, professore associato all’Università di Udine

Disattenzione e iperattività in classe. Che problema!

Un’analisi delle principali difficoltà di autoregolazione in età evolutiva, con particolare riferimento ai deficit di attenzione e di memoria e alle problematiche di iperattività e di impulsività. Parleremo anche dei criteri per comprendere quando la disregolazione rientra in una normale fase evolutiva oppure richiede specifici approfondimenti valutativi, e offriremo suggerimenti per strutturare un ambiente supportivo (relazioni, spazi, tempi e materiali) per le difficoltà autoregolative del bambino.

 

15 aprile 2019 / ore 15-19 - Gianni Silano, Autore, regista e attore-burattinaio, membro dell’Unima (Unione Internazionale della Marionetta)

Il teatro come strumento educativo

Il teatro ha una natura sfaccettata: comunica con le parole con il gesto, con i suoni; sa partecipare emozioni e riflessioni. Per tutto questo, può diventare un valido strumento educativo, un’occasione per attuare azioni didattiche a largo spettro che trovano spazio in molti e differenti ambiti formativi. I bambini non sono attori, ma percepiscono istintivamente il senso profondo del “gioco di finzione”, grazie al quale si divertono, acquisiscono consapevolezza e sicurezza. E, naturalmente, imparano. Obiettivo dell’incontro è offrire ai partecipanti utili e divertenti tecniche espressive, per dare vita ad un allestimento vero e proprio o semplicemente per trasformare in un laboratorio creativo il quotidiano lavoro in classe.

Scegli gli incontri a cui partecipare:

Tariffa intera con incluso abbonamento a La Vita Scolastica (Abbonamento 10 e Lode: Rivista su carta + Rivista digitale + Area “Didattica“ riservata + Magazine online)
210,00 €
(IVA inclusa)
Per chi ha già partecipato lo scorso anno, per gli abbonati e gli adottatari Giunti Scuola
165,00 €
(IVA inclusa)
Prezzo speciale per soci UCIIM
145,00 €
(IVA inclusa)
Vieni in due! Offerta speciale
295,00 €
(IVA inclusa)
Vieni in tre! Offerta speciale
410,00 €
(IVA inclusa)

Eventi simili