Universal Design for Learning e curricolo inclusivo | Giunti scuola store

Universal Design for Learning e curricolo inclusivo

Universal Design for Learning: verso il curricolo per l'inclusione

Nessun voto ancora

Sconto: 15%
Prezzo consigliato: 19,90 €

Disponibile. Prodotto spedito in 3-4 giorni lavorativi.

Progettare curricoli inclusivi non significa costruire programmi speciali, ma adattare il curricolo comune, ampliandolo e diversificandolo così che possa accogliere le esigenze di tutti gli studenti. 
Si tratta di ricercare i punti di contatto tra la programmazione individualizzata e quella curricolare, evitando di mettere in campo percorsi totalmente separati.

STRUTTURA E CARATTERISTICHE CHIAVE:
L’Universal Design for Learning è un approccio che prevede di progettare fin dall’inizio, intenzionalmente e sistematicamente, i curricoli didattici in modo da renderli rispondenti alle esigenze dei singoli alunni. “Quello che è necessario per qualcuno, finisce per diventare utile per tutti”.

Come si fa a promuovere al meglio gli apprendimenti degli allievi considerando le differenze che li contraddistinguono? La Guida offre una risposta concreta a questa domanda, orientando l’attenzione principalmente sul curricolo, cioè sull’itinerario formativo indirizzato alle discipline, e spiega come costruirne di realmente inclusivi, identificando tre elementi che possono essere differenziati: contenuti disciplinari, processi di insegnamento/apprendimento e prodotti elaborati dagli allievi.

Quattro sono le linee di intervento che individuano le ricorrenze su cui è necessario intervenire per realizzare un curricolo flessibile:
• la presentazione delle proposte agli allievi;
• l’organizzazione delle attività e delle risposte da parte degli allievi;
• l’elaborazione delle richieste da parte degli allievi;
• il supporto delle tecnologie per l’informazione e la comunicazione.
 
Una pubblicazione per insegnanti curricolari e di sostegno, che aiuta a formarsi guidando l’applicazione della metodologia di progettazione riferita all’UDL attraverso la contestualizzazione delle singole discipline nelle unità didattiche realizzate in chiave inclusiva, per sviluppare proposte “per tutti e per ciascuno” da implementare nell’attività di classe. 
 
Lucio Cottini, insieme a un team di esperti, guida passo per passo questo percorso di lettura formativa, fornendo risposte e soluzioni per passare velocemente dalla metodologia alla pratica quotidiana negli ambiti di tutte le discipline riferite alla scuola primaria. 

Il volume contiene una serie di Unità Didattiche autoportanti suddivise in tre aree:
• linguistico-espressiva
• storico-geografica
• matematico-scientifica.
Le attività proposte possono essere utilizzate in classe e al tempo stesso rappresentano dei modelli competenti per realizzarne altre.

Libri simili