Lettoscrittura: come prevenire gli errori Quaderno Operativo | Giunti scuola store

Lettoscrittura: come prevenire gli errori Quaderno Operativo

Più facile imparare a leggere e scrivere!

A cura di Stella Giacomo
Nessun voto ancora

Sconto: 5%
Prezzo consigliato: 9,90 €

Disponibile. Prodotto spedito in 3-4 giorni lavorativi.

La ricerca ha dimostrato che la capacità di segmentare le parole nei suoni che le compongono – che è alla base dell’apprendimento della lettoscrittura – non si sviluppa spontaneamente, ma deve essere insegnata con esercizi specifici, lavorando sugli aspetti fonologici e metafonologici in modo graduale.
Questo volume – a partire da tale approccio, sperimentato nella concreta pratica didattica – contiene gli elementi per rendere più accessibile e divertente imparare a leggere e scrivere.
Frutto di un approccio fonologico e metafonologico, un Quaderno operativo per avviare e sostenere l’apprendimento della lettoscrittura alla scuola primaria e utile per tutto l’arco della classe I e in II per chi ha difficoltà.

Un percorso didattico, facilitante e graduale, finalizzato a sostenere l’apprendimento senza errori nella fase di scoperta delle corrispondenze tra suoni e segni, per prevenire e ridurre gli errori fonologici ricorrenti di sostituzione di grafema nelle coppie di suoni simili.
Le schede sono suddivise in quattro aree a difficoltà crescente, propongono compiti semplici che richiedono di affrontare una sola difficoltà per volta e sono articolate in esercizi dalle sillabe alle parole bi-trisillabe piane e successivamente dalle parole alle frasi e ai brani.
Nel dettaglio, le schede lavorano sui seguenti contenuti:
  • Area 1: prerequisiti e vocali
  • Area 2: consonanti a tenuta lunga (L, M, S, R, N, F) e prime parole
  • Area 3: consonanti a tenuta breve (P, T, C, Z) e prime frasi
  • Area 4: suoni simili (F/V, P/B, T/D, C/G) e primi brani.
Novità!
Per impostare il percorso di apprendimento, potenziamento e recupero, nelle schede sono stati adottati i seguenti specifici criteri facilitanti:
  • allenamento delle competenze metafonologiche;
  • gradualità nella presentazione delle lettere;
  • strategie per discriminare i suoni simili;
  • parole con sillabe piane come primi materiali di lavoro;
  • strategie per facilitare l'accesso a lettura e scrittura di frasi e brani.

Libri simili