Il Teatro di Niobe | Giunti scuola store

Il Teatro di Niobe

La rinascita agli Uffizi d'una sala regia

A cura di Antonio Natali, Antonella Romualdi
Nessun voto ancora

Sconto: 15%
Prezzo consigliato: 38,00 €

Disponibile. Prodotto spedito in 3-4 giorni lavorativi. Spedizione gratuita.

Il recupero della Sala della Niobe nella Galleria degli Uffizi, che qui si espone in un volume monografico, rappresenta il punto d'arrivo di un percorso che ha già superato i due secoli. L'architetto di questa sala fu Gaspero Maria Paoletti. La configurazione originale, in cui il celeberrimo gruppo marmoreo di Niobe con i Niobidi saettati e morenti proveniente da Villa Medici a Roma fu installato in contiguità e dialogo con maestose tele seicentesche, era stata stabilita nel 1781-1782, mentre per impulso di Pietro Leopoldo si attuava un riallestimento complessivo dell'intera Galleria. Furono quelli anni in cui l'arrivo a Firenze del patrimonio archeologico di Villa Medici richiese inserimenti e aggiustamenti nelle Gallerie granducali, così come nei giardini di Boboli e delle ville medicee. Riportare all'aspetto settecentesco la Sala della Niobe, provata dall'attentato del 1993 dopo che già erano intervenute pesanti alterazioni, ha richiesto chiarezza di visione, determinazione tenace e impegno di risorse umane e finanziarie. I lavori, iniziati al tempo di Antonio Paolucci, erano stati preceduti da un approfondito dibattito metodologico in seno alla Commissione 'Nuovi Uffizi', che consegnò il documento con le indicazioni progettuali nel 1999. Direttori, funzionari e dipendenti della Galleria di ieri e di oggi hanno impegnato saperi ed energie nei restauri e nel ripristino, che è stato seguito con partecipazione anche da Mario Lolli Ghetti. Nelle fasi decisive è intervenuto il generoso apporto di 'Friends of Florence', vicini a questa come ad altre iniziative della Galleria e dei musei fiorentini.
  • Collana:
    Lavori per conto Arte
  • Lingue:
    Italiano
  • Legatura:
    Cartonato
  • Numero pagine:
    336
  • Prima edizione:
    luglio 2009
  • Ultima edizione:
    2009
  • EAN:
    9788809742796
  • Codice meccanografico:
    92850H

Libri simili