Donatello: il David restaurato | Giunti scuola store

Donatello: il David restaurato

A cura di Beatrice Paolozzi Strozzi
Nessun voto ancora

Sconto: 15%
Prezzo consigliato: 35,00 €

Disponibile. Prodotto spedito in 3-4 giorni lavorativi. Spedizione gratuita.

Firenze, Museo Nazionale del Bargello, 29 novembre 2008-23 novembre 2009. Il David di bronzo di Donatello (1386-1466) è tra le opere più note e più ammirate dell'intero Quattrocento, ma nessun documento ci informa sulla sua esecuzione: è esplicitamente ricordato per la prima volta al centro del cortile di Palazzo Medici soltanto nel 1469. Fu commissionato quasi certamente da Cosimo il Vecchio. Qualunque fosse il significato che l'artista e il committente intendessero dare alla figura, Donatello crea qui un'immagine del tutto inedita del giovane eroe-pastore della Bibbia, protettore della Repubblica fiorentina: un adolescente efebico, la cui acerba nudità allude all'umiltà e al coraggio, che sconfiggono la superbia e la forza bruta. Il David non è stato sottoposto da almeno un secolo a interventi di restauro e la sua conservazione si è limitata a operazioni di 'ordinaria manutenzione'. L'importanza dell'opera, la delicatezza del suo modellato e la presenza di resti delle dorature originali, eseguite con la fragilissima tecnica della ''missione'', avevano finora sconsigliato una pulitura approfondita. Negli ultimi anni, le nuove metodiche di restauro (impiego del laser) nei bronzi rinascimentali, hanno consentito di affrontare l'intervento sul capolavoro donatelliano con garanzie di un esito perfetto: come mostra oggi l'oro recuperato, soprattutto sui capelli, e la qualità anche cromatica della patina originale. Il restauro e le novità scientifiche emerse nell'occasione sono documentate in questo catalogo, ampiamente illustrato, con i contributi degli studiosi e di tutti gli specialisti che hanno collaborato all'intervento, eseguito presso il Museo Nazionale del Bargello, dal giugno 2007 al novembre 2008.
  • Collana:
    Cataloghi Arte
  • Lingue:
    Italiano
  • Legatura:
    Cartonato
  • Numero pagine:
    216
  • Prima edizione:
    novembre 2008
  • Ultima edizione:
    2008
  • EAN:
    9788809063327
  • Codice meccanografico:
    92078B

Libri simili